Felice Santarelli è Marchigiano dell’Anno 2013

Archivio

Felice Santarelli è Marchigiano dell’Anno 2013

15.03.2013 - Martedì 12 marzo, presso la Sala Protomoteca del Campidoglio, il dott. Felice Santarelli è stato insignito del prestigioso riconoscimento “Marchigiani dell’Anno”.
Il Premio è conferito annualmente dal CesMa – Centro Studi Marche “Giuseppe Giunchi” a personaggi che si sono distinti per le attività sociali , culturali, artistiche e imprenditoriali nel territorio marchigiano. La ristrettissima rosa dei premiati 2013 conta: l’imprenditore edile Felice Santarelli, lo scrittore Mario Bartocci, il cantautore Jimmy Fontana, il religioso Don Lamberto Pigini, il fisico Mario De Vincenzi, gli industriali Urbano Urbani e Elisio Fabi, la scultrice Donatella Fugante e la testimone della cucina made in Marche Maria Cucculelli.
E’ stato inoltre conferito il X premio alla carriera, Medaglia concessa dal Presidente della Repubblica, all’ambasciatore Giulio Vinci Gigliucci e il XXIII premio “Marchigiano ad Honorem” all’ing. Luigi Moretti, presidente della Benelli Spa di Urbino.
All’evento hanno preso parte, oltre all’imprenditore Franco Moschini, presidente del CesMa, all’immunologo prof. Franco Aiuti e alla giornalista Rosanna Vaudetti, anche illustri personalità del mondo industriale, dell’arte e della cultura. La manifestazione, conclusasi con un ricevimento in onore dei premiati presso il “Trilussa Palace Hotel”, è stata condotta dell’attore marchigiano Simone Pieroni.


Archivio